Annunci Mistress Padova

Mistress Federica di Padova: Sono in cerca di uno slave per provare nuove pratiche sadomaso, ospito a casa!

Mi chiamo Federica e vivo a Padova, sono una Mistress e amo dominare i miei uomini. Ho 37 anni e vivo da sola. Vivere da sola mi ha permesso di affinare la mia esperienza da dominatrice. Infatti, in casa ho una sorta di camera dei giochi, che ricorda un po quella di Mr. Grey nel classico 50 sfumature.

Ovviamente tutto ciò che è contenuto in quella stanza è destinato a degli schiavi di sesso maschile.

Mistress Federica di Padova: Che genere di schiavi cerco?

Mistress Federica di Padova a gambe aperte

Mi piace lavorare con schiavi inesperti, il più grande piacere di una dominatrice sta nella prima fase, ovvero quella dell’addestramento. Il piacere più estremo si prova nell’impartire le prima lezioni ad uno schiavo che ancora non sa cosa gli aspetta davvero.

Tante sono le sfumature e le sfaccettature di questo perverso mondo e molti uomini quando accettano di diventare degli slave non sanno a cosa vanno incontro. Molti i primi tempi provano a ribellarsi, cercano di invertire i ruoli, ma una buona mistress sa come domarli.

Quindi se sei uno schiavo inesperto, incontriamoci.

Visita il mio profilo e Contattami in Chat – La prima Community BDSM 100% italiana
>>
ISCRIVITI GRATIS <<

Ti condurrò gradualmente in questo nuovo modo di vedere il sesso, ma soprattutto la vita in tutta la sua ampiezza. Molti uomini scelgono una condizione di sottomissione sotto le lenzuola che si contrappone a quella della loro vita pubblica.

Magari sono dei dirigenti di banche, hanno ruoli e importanti nella vita quotidiana, ma nelle intimità del privato qualsiasi desiderio o ambizione si inverte. E così scoprirai che anche un politico, un poliziotto o un dirigente può provare il piacere della sottomissione e dell’umiliazione.

Mistress Federica di Padova e l’arte dell’umiliazione:

Si, ho detto proprio umiliazione. Molti uomini traggono godimento dall’essere umiliati e maltrattati. Traggono godimento nel sentirsi inferiori, utilizzati.

Nel perdere il completo controllo del loro corpo e del loro sesso. Perché essere uno schiavo vuol dire rinunciare alla propria individualità. Essere uno schiavo vuol dire smettere di pensare, avere idee, opinioni, pregiudizi o riluttanze. Essere uno schiavo vuol dire solo obbedire docilmente agli ordini di una padrona. Senza se e senza ma. Senza ripensamenti. Obbedire e basta.

Sottostare agli ordini e alle volontà di un’altra persona, di me in questo caso. Scegli di diventare mio schiavo e perditi con me in questo nuovo mondo, fatto di piacere e godimento, ma anche di dolore e umiliazione. Dal dolore e dall’umiliazione potrai trarre il tuo più estremo orgasmo.

Sentiti pronto a tutto. Mi piacciono gli uomini che non hanno limiti. Lasciati andare nelle mie mani e vedrai il sesso sotto un nuovo punto di vista. Il piacere di esser usato a mio godimento.

Visita il mio profilo e Contattami in Chat – La prima Community BDSM 100% italiana
>>
ISCRIVITI GRATIS <<

Vedermi godere del tuo corpo, della tua mente, della tua umiliazione sarà il piacere maggiore per te. Vedere una padrona felice e appagata è il desiderio di ogni schiavo.

Gli schiavi che fanno felici le proprie padrone hanno sempre dei premi, delle ricompense. Al contrario, uno schiavo disobbediente avrà punizioni. Punizioni tanto gravi, quanto gravi sono le loro mancanze. Perché non si deve mai lasciare scontenta una padrona. Ed ogni punizione sarà più forte, più umiliante, più estrema. Lasciati assuefare dal dolore. Il dolore che si mescola al piacere. Il piacere accostato al dolore esplode. Piacere e dolore saranno il tuo pane quotidiano e in men che non si dica non potrai più rinunciarci.

Leave a Comment

 
Chiudendo questo messaggio:
  • Dichiari di avere più di 18 anni.
  • Sollevi da qualsiasi responsabilità il creatore del sito, il suo titolare e il provider che lo ospita.
  • Dichiari che il luogo in cui sei, ti permette di poter vedere contenuti per adulti.
Inoltre dichiari anche di sapere che questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questa popup, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad usare i cookie.