Annunci Mistress Palermo

Mistress Giulia di Palermo: cerco schiavo da dominare in giornata

Ciao mi chiamo Giulia e sono di Palermo. La vita su un’isola può essere davvero noiosa se non si sa come divertirsi e sperimentare nuove sensazioni.

Mistress Giulia da Palermo: Vuoi sapere di più sul mio conto?

Giulia Mistress di Palermo in perizoma e tacchi a spilloHo i capelli biondi, due occhi marroni e un seno piccolo e delicato. Adoro i pearcing, ho due anelli sui capezzoli e un piccolo pearcing anche sul clitoride. Adoro gli uomini che sappiano darmi piacere. Adoro il cunningulus e tutti gli uomini che lo praticano. Se non sei un esperto del settore, non temere ti guiderò e ti insegnerò tutte le tecniche.

Sono una mistress, una padrona, una dominatrice. Mi piace sedurre e dominare gli uomini. Che male c’è? Sono una mistress solo da qualche anno, ma ho già scoperto tutti i segreti di questo mondo.

Mi sono decisa ad affacciarmi a questo nuovo universo perchè il sesso canonico mi aveva stufata, stancata.

Ecco come sono diventata una Mistress…..

Volevo di più, provare sensazioni nuove, scoprire il gusto del proibito. Così ho cominciato a cercare su internet più informazioni, e la mia eccitazione cresceva sempre di più. Per settimane mi sono masturbata davanti allo schermo del mio computer guardando video di padrone che sottomettevano i loro schiavi. Per settimane mi sono immaginata in quelle vesti strette e attillate. Per settimane ho goduto così.

Visita il mio profilo e Contattami in Chat – La prima Community BDSM 100% italiana
>>
ISCRIVITI GRATIS <<

Poi di punto in bianco immaginare non mi è bastato più. Volevo provare qualcosa di vero. Così ho cominciato ad iscrivermi su apposite chat, adescare così i primi slave. Le prime esperienze erano impacciate, ho commesso errori banali ed è per questo che mi sono poi rivolta ad una mistress più esperta per farmi guidare, per capire davvero cosa volesse dire essere una padrona. Ed ora eccomi qua, perfettamente formata per addestrare il mio schiavo. Una padrona dominante a tutti gli effetti.

Ora sono Mistress Giulia, Sono diventata una padrona che si cura e si prende carico di tutti i bisogni del proprio schiavo. Gli uomini sognano sempre di essere sottomessi da una donna bella e forte come me.

Tutti gli uomini hanno questo desiderio. Basta solo sgombrare la mente da queste assurde convenzioni sociali che limitano il mondo della dominanza e lasciarsi andare nelle mie mani. Le mani di una padrona ormai esperta. Le mani di una mistress che saprà darti un senso di appagatezza che non hai mai provato prima. Ti punirò per ogni mancanza. Ed ogni punizione sarà nuova, diversa, mai la stessa riciclata. Mai banale. Mai scontata. Con me non conoscerai la noia. Solo passione, dolore, piacere, umiliazione e forti orgasmi.

Il tuo corpo non sarà più tuo, ma sarà un estensione del mio. Lo utilizzerò a mio piacimento. I tuoi orgasmi saranno sempre sotto il mio controllo e se eiaculerai senza permesso verrai punito duramente. Devi sempre ricordare che il mio piacere deve essere la tua priorità. Adoro che qualcuno lecchi il mio sesso. Ti costringerò a farlo per ore. Orgasmo dopo orgasmo dovrai bere il mio nettare, senza stancarti mai. Dovrai imparare a giocare con il mio clitoride, succhiarlo e regalarmi il vero piacere di cui ho bisogno. Tu sei il mio schiavo e io la tua padrona. Incontriamoci  a Palermo per cavalcare insieme questo nuovo mondo.

Visita il mio profilo e Contattami in Chat – La prima Community BDSM 100% italiana
>>
ISCRIVITI GRATIS <<

Leave a Comment

 
Chiudendo questo messaggio:
  • Dichiari di avere più di 18 anni.
  • Sollevi da qualsiasi responsabilità il creatore del sito, il suo titolare e il provider che lo ospita.
  • Dichiari che il luogo in cui sei, ti permette di poter vedere contenuti per adulti.
Inoltre dichiari anche di sapere che questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questa popup, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti ad usare i cookie.